I privilegi dell'Investitore di lungo periodo

I privilegi dell’Investitore di lungo periodo

Oggi voglio parlarti dei privilegi dell’Investitore di lungo periodo, che sono davvero tanti. L’Investitore di lungo periodo è colui il quale possiede 3 caratteristiche ben precise:

  1. la parsimonia tipica del risparmiatore
  2. un obiettivo molto ambizioso da raggiungere
  3. accetta l’esistenza del rischio finanziario, ma non lo subisce, anzi, quando possibile, lo usa a suo vantaggio.

Chi ha queste 3 virtù e ha deciso di intraprendere la strada dell’investimento di lungo termine è un privilegiato, anche se forse non ne è pienamente consapevole. Ne parliamo come sempre con parole semplici.

Il privilegio di poter ignorare

Le oscillazioni giornaliere

Un Investitore di lungo termine può tranquillamente permettersi di ignorare, innanzitutto, le oscillazioni giornaliere dei mercati finanziari. La vera essenza dell’investimento di lungo periodo è quella di rendere i rumori del mercato irrilevanti e di partecipare ai guadagni e alla crescita degli strumenti finanziari in portafoglio nel tempo. Quello che fa il mercato oggi non sarà in alcun modo rilevante rispetto a quello che i tuoi investimenti faranno nel lungo periodo.

I media

Per quanto sembri difficile e per certi versi paradossale, gli investitori di lungo periodo di successo non si documentano giornalmente, non danno peso alle notizie finanziarie. Possono permettersi il lusso di ignorare i media. E’ infatti importante ricordare che i media sono in grado di suscitare emozioni, che per un investitore di lungo termine possono rivelarsi deleterie e controproducenti. Prendiamo l’esempio degli ultimi mesi del 2018 quando molta dell’informazione finanziaria presagiva imminenti crolli dei mercati nell’ordine del 30% – 50%. Ricordati che i media sono maestri nel vendere rumore!

Le mode del momento

Un investitore di lungo periodo può tranquillamente ignorare le mode del momento. Se sei un investitore a lungo termine, quello che sembra essere oggi, a detta di tutti gli esperti, un settore di successo piuttosto che la società del momento, l’affare del secolo, non ti interessa più di tanto. Quello che è importante per te oggi è individuare cosa continuerà ad avere successo tra 10, 20 o 30 anni. Per questo motivo è sempre preferibile creare un portafoglio molto diversificato senza dare eccessiva rilevanza a fantomatiche galline dalle uova d’oro!

I prezzi odierni

L’investitore di lungo termine può permettersi il lusso di non prestare eccessiva attenzione al prezzo di oggi degli strumenti finanziari, non deve necessariamente entrare nei mercati nel momento perfetto. Questo atteggiamento trasformerebbe infatti il suo investimento in una scommessa. Ma lui è un investitore, non uno speculatore (clicca qui per scoprire la differenza tra risparmio, investimento e scommessa). Potrà sempre fare qualche scommessa per divertimento, per importi non rilevanti e tenendo al riparo i suoi investimenti.

I rendimenti mensili, trimestrali o annuali

I privilegi dell'Investitore di lungo periodo

L’investitore di lungo termine ha il privilegio di non dover guardare troppo frequentemente l’andamento dei propri investimenti. Il saggio investitore di lungo termine sa bene infatti che dare eccessivo peso ai rendimenti di breve periodo rischia di rivelarsi dannoso e controproducente. L’ossessione per il rendimento giornaliero, mensile, trimestrale è infatti in grado di influenzare l’emotività dell’investitore, portandolo a fare scelte poco razionali in un’ottica di lungo periodo.

Il privilegio di poter ottenere

Tra i privilegi dell’investitore di lungo periodo vi è certamente quello di poter usufruire dell’aiuto di un alleato insostituibile: il tempo! E’ proprio il tempo che fa avvenire la magia. E’ un pò come con i nostri figli. Stando a contatto con loro ogni giorno sembra che non crescano mai, ma dopo 20 anni un neonato è diventato un uomo o una donna.

I privilegi dell'Investitore di lungo periodo

In un Investimento il tempo è l’ingrediente principale. Avendo il giusto tempo a disposizione è possibile ottenere risultati eccezionali. Reinvestendo annualmente i proventi dei tuoi investimenti otterrai infatti quella che viene definita capitalizzazione composta, definita da Einstein l’ottava meraviglia del mondo.

Il privilegio di poter immaginare

Se la generazione che ci ha preceduto ha potuto godere di un sistema pensionistico in grado di garantire il mantenimento del tenore di vita, per la nostra generazione questo per certo non avverrà. Il sistema pensionistico pubblico sarà in grado a malapena di offrire una pensione pari alla metà dell’ultimo reddito percepito (clicca qui se vuoi approfondire). Un Investitore di lungo termine ha un enorme privilegio, quello di poter immaginare un futuro sereno, di non dover avere paura di difficoltà economiche. E credimi, questo è un grandissimo privilegio.

Ciao, alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.