I consigli dei maestri dell’investimento – 5. Investi in quello che conosci

Nel nostro viaggio alla scoperta dei consigli dei migliori investitori al mondo oggi ti presento colui che molti considerano il più grande investitore di tutti i tempi. Nei prossimi post scopriremo tante delle sue sagge raccomandazioni. La prima, quella di cui ti parlo oggi è: Investi in quello che conosci. Andiamo a scoprire di più, come sempre con parole semplici.

Ti presento l’oracolo di Omaha

Warren Edward Buffett (Omaha, 30 Agosto 1930) è un imprenditore, economista e filantropo statunitense.

È considerato da molti il più grande investitore di sempre. Nel 2008, secondo la rivista Forbes, è stato l’uomo più ricco del mondo, mentre nel 2015, con un patrimonio stimato di 90,5 miliardi di dollari, sarebbe “soltanto” il quarto uomo tra i paperoni mondiali.

Investi in quello che conosci

Buffett è chiamato “l’oracolo di Omaha” oppure “il mago di Omaha”, per la sua sorprendente abilità negli investimenti finanziari. Si dedica agli investimenti azionari fin da giovanissimo; leggenda vuole che abbia iniziato a investire già a 11 anni, impiegando i risparmi ottenuti vendendo a scuola le bibite comprate nel negozio del nonno. Se vuoi scoprire di più sulla vita di Warren Buffet clicca qui.

Investi in quello che conosci

Il primo consiglio di Warren Buffet di cui ti parlo è: investi in quello che conosci, e in nient’altro.

Investi in quello che conosci

Investire vuol dire impegnare del denaro per un periodo di tempo medio lungo. Sapere in che cosa stai investendo, come funziona quello strumento finanziario, quali sono i costi ed i rischi ad esso associati è fondamentale per prendere le migliori decisioni.

Investitore fai da te

Se ritieni di poter investire autonomamente senza il supporto di un Consulente Finanziario allora prima di effettuare qualunque investimento assicurati di capirne il significato, di conoscere la società o il fondo che hai individuato e di aver fatto una corretta analisi personale.

Questo può voler dire analizzare i bilanci delle società oppure verificare gli andamenti negli ultimi anni e lo stile di gestione dei fondi di investimento sui quali intendi investire.

Investi in quello che conosci

Non puntare su quelle azioni, quelle obbligazioni o su quei fondi solo perché lo fanno tutti (fenomeno noto come effetto gregge, clicca qui per leggere il post dedicato); informati invece accuratamente in modo da acquisire le giuste competenze. Solo allora potrai decidere se investire o meno.

Con l’ausilio di un valido Consulente Finanziario

Se hai deciso di affidarti ad un Consulente Finanziario, il compito di conoscere a fondo le caratteristiche degli strumenti è ovviamente demandato a lui. Egli dovrà individuare la platea di strumenti idonei a costruire un portafoglio diversificato di strumenti finanziari in linea con il tuo profilo di rischio ed il tuo orizzonte temporale.

Questo non è però sufficiente. Sebbene tu riponga ampia fiducia nel tuo Consulente è opportuno che quest’ultimo ti illustri in maniera semplice e comprensibile tutte le caratteristiche degli strumenti che ha scelto per te. Soltanto così potrai essere ampiamente consapevole del loro funzionamento, dei loro costi, del rischio ad essi associato e del rendimento che è lecito attendersi.

E se qualcosa non ti è chiaro?

Ci possono essere soltanto due spiegazioni: il tuo Consulente non si è espresso con la necessaria chiarezza oppure gli strumenti presentano delle caratteristiche troppo complicate e nebulose.

Confuso

In entrambi i casi, fin quando non ottieni una spiegazione sufficientemente chiara e comprensibile degli strumenti proposti hai soltanto una cosa da fare: non firmare nulla! E se non riuscirai ad ottenere una sufficiente consapevolezza degli strumenti proposti non fartene mai una colpa.

Un bravo Consulente Finanziario deve essere in grado di illustrare le caratteristiche degli strumenti scelti in maniera semplice e chiara in modo che, quantomeno i tratti principali principali, possano essere compresi da chiunque.

Investi in quello che conosci

Il tuo Consulente non è riuscito a fornirti delucidazioni in maniera sufficientemente semplice e chiara? Ti consiglio di guardarti intorno alla ricerca di un altro professionista. Dopotutto si tratta dei tuoi risparmi e dei tuoi obiettivi finanziari, credo meritino le dovute attenzioni.

Ciao, alla prossima.

2 commenti su “I consigli dei maestri dell’investimento – 5. Investi in quello che conosci”

  1. Sicuramente, se l’investimento è seguito da un professionista serio ,il tempo è la medicina giusta per la guarigione.Io sono seguito da un serio professionista .Grazie per la lettura interessante 👍👍👍👍

  2. Mi sono reso conto che queste 6 letture hanno sempre una finalità in comune . Non fare da solo se sei impreparato di finanza ,di affidarti ad una persona preparata e conoscente di finanza ,di non affidare i tuoi capitali in maniera disinteressata,ma la carta bianca non esiste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.